Vai al contenuto

Collaborazione tra ospedale di Biella e l’ospedale di Cumura- Guinea Bissau

biella-2Continua la collaborazione tra l’ordine dei frati francescani, l’Associazione Abala Lite, La Fondazione Maria Bonino e l’Asl di Biella per la popolazione della Guinea Bissau. Una collaborazione che proseguirà per altri 3 anni e vedrà coinvolto soprattutto il Dipartimento Materno Infantile e il Dipartimento Chirurgico dell'Asl di Biella.
L’Ospedale di Cumura è un piccolo raggio di luce in Guinea Bissau, da sostenere per salvare vite umane.
Così, nell’incontro di oggi 13 ottobre, alla presenza di Padre Armando Cossa, Direttore Sanitario dell’Ospedale di Cumura, si è confermata l’importanza di continuare il progetto, già iniziato due anni fa, per formare medici e infermieri provenienti dalla Guinea Bissau, nell'Africa Occidentale.
In una realtà dove le malattie infettive, come aids e tubercolosi, sono molto diffuse, conoscere tecniche chirurgiche e anestesiologiche diventa fondamentale per poter eseguire tagli cesarei alle mamme infette ed evitare così che i nascituri contraggano il virus dell’HIV.
L'Ospedale di Biella diventa ancora una volta sede di formazione scientifica, affinchè la bravura e la preparazione di un medico possano fare la differenza anche in Africa.

biella-2

biella-1