Vai al contenuto

Sentieri del Villaggio

COMUNICATO STAMPA
In anteprima al Salone del Libro di Torino sarà presentato “Sentieri del villaggio”, il reportage dalla Guinea Bissau dei volontari dell’associazione Abalalite, edito da LAReditore.
Otto racconti autobiografici che documentano senza retorica la vita a Fanhe, il villaggio nel cuore dell’Africa dove la cooperazione ha portato pannelli solari, scuola, ambulatorio medico, acqua.
Storie di quotidiane difficoltà e di artifici per superarle, di avventure e amicizie tra italiani e Balanta che fanno sorridere e sperare. Perché a Fanhe oggi non si muore più di fame.
Il ricavato dalla vendita del libro andrà a sostenere i progetti per la Guinea Bissau.

Perché la formica non aiuta la cicala? I bambini dello sperduto villaggio africano ascoltano la favola di Esopo tradotta dalla professoressa arrivata dall’Italia per insegnare nella scuola senza banchi e senza libri, sostituiti dalle cantilene ripetitive. I 244 piccoli scolari la guardano increduli: qui a Fanhe si condivide tutto fino all’ultimo chicco di riso. Come può essere che in presenza di cibo qualcuno muoia di fame.
Una distanza enorme, non solo in chilometri, separa questo angolo d’Africa dall’Europa. Gli occidentali dell’associazione Abalalite, arrivati in Guinea Bissau per garantire alla popolazione locale alimentazione, istruzione e sanità, fanno un lungo viaggio anche in se stessi, carico di emozioni e contraddizioni. Non è sempre facile mediare con il Consiglio degli Uomini Grandi per far accettare le novità, anche se a fin di bene, come permettere a una bambina intelligente di studiare, anziché finire sposa di un vecchio parente, o curare un ragazzino con medicinali senza offendere il padre, il guaritore del villaggio. Ogni giorno, una sfida da superare e un invito a guardare con occhi diversi, rispettosi e disincantati.
“Sentieri del villaggio” è la testimonianza di vita vissuta dai volontari dell’associazione piemontese Abalalite nel cuore della Guinea Bissau, uno dei 20 Paesi più poveri del mondo. Otto piccole autobiografie sincere, senza retorica o idealismo spicciolo, ma documentando un pezzo di quotidianitò tra incontri indimenticabili, debolezze, contraddizioni moderne e retaggi antichi.
Il volume edito da LAReditore sarà presentato il ??? maggio al Salone del libro di Torino. Il ricavato dalle vendite andrà a sostenere i progetti di Abalalite, l’associazione senza scopo di lucro, con sede a Leini (To). Il nome è un saluto africano che significa “come stai?”. Abalalite ha come fini: organizzare il volontariato e la cooperazione internazionale nei Paesi in via di sviluppo, la sensibilizzazione e la promozione di eventi di solidarietà in Italia, corsi di lingua italiana per emigrati, pubblicazione di documentazioni interculturali.

Hanno scritto:
<>, Guerrino Babbini.
<>, Luciana Montanaro.

Titolo: Sentieri del villaggio
Autori: Guerrino Babbini, Luciana Montanaro, Pino Valsavoia, Salvatore Merola, Paolo Buggiani, 
Marco Gariazzo, Pia Viglino, Margherita Dotta Rosso.
Editore: LAReditore
Pagine: 280
Prezzo: 15,00 euro a favore dell’Associazione Abalalite.

Informazioni e contatti:
Abalalite, Via Atzei 26 Leinì (To) – Tel. ???? - abalalite@gmail.com
LAReditore, Via Roma 27 Perosa Argentina (To) – Tel. 0121 81053 – info@laredit.it.